©BrerArte Re↗Used > FORMAZIONE ARTISTICA E CULTURALE A ZERO RIFIUTI

News Ticker

DOMANDE DIFFICILI

Cosa è il cambiamento climatico e da cosa è influenzato?

I principali fattori in grado di modificare il clima sulla Terra sono soprattutto tre: le variazioni che si verificano nella radiazione solare (ad esempio dovute ad una variazione dell’orbita della Terra attorno al Sole); le [...]

Che cosa è l'effetto serra?

Il riscaldamento della Terra si deve ai raggi solari che giungono sulla superficie terrestre senza rimbalzare nuovamente nello spazio. La nostra Terra si riscalda fino alla temperatura alla quale il nostro pianeta irradia energia nello [...]

Perchè l'effetto serra naturale non è un problema ?

L’effetto serra venutosi a creare per cause naturali costituisce una base fondamentale per la vita sulla Terra. Se il nostro pianeta non registrasse nella composizione fisica della sua atmosfera una certa componente di gas, come [...]

Che cosa è l'effetto albedo?

L’albedo (dal latino albédo, “bianchezza”, da album, “bianco”) è la frazione della radiazione solare riflessa dalla superficie o da un oggetto colpito dalla radiazione, e viene spesso espressa in percentuale. L’albedo massima è 100% quando [...]

Come si misura la temperatura al pianeta?

Le misurazioni avvengono fondamentalmente in tre modalità: osservatori meteorologici sulla terraferma e a bordo di navi rilevano la temperatura terrestre almeno due volte al giorno; palloni aerostatici forniscono i dati relativi alla temperatura dell’aria e [...]

Il clima si sta scaldando?

Si. La temperatura della superficie terrestre è aumentata di 0,8° C rispetto al 1880, quando è iniziato il monitoraggio su scala globale, e l’incremento è stato via via più marcato a partire dalla metà degli [...]

Il clima è sempre cambiato. Perchè ciò costituirebbe un problema oggi?

Tutti i cambiamenti collegati al clima, anche quelli naturali, sono dirompenti: i mutamenti verificatisi in passato hanno determinato l’estinzione di alcune specie viventi, migrazioni di intere popolazioni e alterazioni notevoli alla superficie terrestre e alla [...]

Qual è il ruolo giocato dal sole nel riscaldamento globale nel corso delle ultime decadi?

Sebbene il sole sia fondamentale per il sistema climatico terrestre, non ha avuto alcun ruolo nel surriscaldamento del Pianeta: le misurazioni satellitari realizzate a partire dalla fine degli Anni Settanta mostrano che non ci sono [...]

Come fanno gli scienziati ad essere certi che il riscaldamento globale dipenda dalle attività umane?

La certezza viene dall’applicazione di nozioni base di fisica, dall’analisi di modelli, dal loro confronto con osservazioni sul campo e dall’esame dell’andamento del clima e delle sue variazioni sia in presenza di attività umane che [...]

La Co2 è presente naturalmente nell'atmosfera: perché le emissioni di matrice umana sarebbero significative?

Le attività umane hanno interferito con il ciclo naturale dell’anidride carbonica. In natura, la CO2 viene scambiata continuamente tra atmosfera, mondo vegetale e mondo animale attraverso fotosintesi, respirazione e decomposizione, e tra atmosfera e oceani [...]

Cosa ha provocato i grandi cambiamenti climatici nei secoli passati? quando non c’erano né auto, né fabbriche?

Molto prima che le attività dell’uomo facessero la parte del leone, il pianeta ha già attraversato numerose rivoluzioni climatiche. Per esempio, nell’ultimo milione di anni si sono alternate diverse età glaciali intervallate da periodi più [...]

L'attuale concentrazione di Co2 nell'atmosfera ha precedenti nel corso della storia?

Non ha precedenti negli ultimi milioni di anni, quelli caratterizzati dalla comparsa e dall’evoluzione della specie umana. La concentrazione di CO2 era probabilmente più alta in un tempo ancora precedente: un’epoca lontanissima in cui, secondo [...]

Esiste un punto a partire dal quale aggiungere più Co2 in atmosfera non causi più il riscaldamento?

No, più si aggiunge CO2 all’atmosfera e più la temperatura della superficie terrestre continuerà a salire.

Cosa stanno facendo gli scienziati per comprendere meglio il funzionamento del sistema climatico?

La scienza è un processo continuo di osservazione, comprensione, realizzazione di modelli, esperimenti e previsioni. Le previsioni che riguardano la correlazione tra riscaldamento globale ed emissioni di gas serra e i trend sul lungo periodo [...]

Gli scienziati del clima sono dei catastrofisti?

No. Anzi, secondo alcuni Istituti di Ricerca, come il Potsdam Institute for Climate Impact Research in Germania, il rapporto ONU dell’Ipcc è fin troppo cauto. Il rapporto si divide in analisi dello status quo e [...]

Che affidabilità danno i modelli climatici utilizzati per predire i futuri mutamenti del clima?

Alta. I modelli usati dagli scienziati non sono che rappresentazioni matematiche del sistema climatico in grado di “girare” su potenti computer. Sono ritenuti in grado di offrire simulazioni credibili, particolarmente su ampia scala, per due [...]

Il recente rallentamento del riscaldamento terrestre significa che il cambiamento climatico si è fermato?

            No. Basti pensare che, nonostante il riscaldamento globale abbia avuto un andamento più lento negli Anni Duemila rispetto agli Anni Novanta, i primi sono comunque stati più caldi dei [...]

L'andamento del riscaldamento terrestre varia di decade in decade?

Sì, ci sono variazioni annuali, decennali e altre su base geografica: si tratta di mutamenti sul breve periodo, generalmente determinati da cause naturali, e che non contraddicono in alcun modo la realtà del cambiamento climatico [...]

Se il mondo si sta riscaldando, perchè si verificano delle estati e degli inverni molto freddi?

Il riscaldamento globale è un trend che riguarda il lungo periodo e non esclude la possibilità che un anno sia più freddo del precedente.

Perchè il ghiaccio dell'artico si riduce e quello dell'antartico no?

L’estensione dei ghiacci è soggetta all’influenza di fattori quali i venti, le correnti oceaniche e la temperatura. I ghiacci dell’Artico (che dal 1978, anno di inizio del monitoraggio satellitare, sono diminuiti del 40%) sembrano rispondere [...]

Qual è l'influenza dei cambiamenti climatici sulla forza e sulla frequenza di fenomeni quali siccità, uragani e trombe d'aria?

La parte bassa dell’atmosfera terrestre sta diventando più calda e umida a causa delle emissioni di gas serra, una situazione che può favorire la genesi di tempeste violente e di altri fenomeni meteorologici estremi. Coerentemente [...]

A quale ritmo si verifica l'innalzamento del livello dei mari?

Le misurazioni relative alle maree e le osservazioni satellitari rivelano che, negli ultimi due decenni, il livello delle acque è aumentato al ritmo di 3,2 mm all’anno. Dal 1901 ad oggi le acque dei mari [...]

È vero che i paradisi tropicali, come Maldive e Caraibi, in futuro saranno sempre più colpiti da tifoni e uragani?

È probabile. Sulla base di nuovi e più approfonditi studi, i cicloni tropicali (tifoni e uragani) si ritiene possano intensificarsi in futuro con punte della velocità del vento in aumento e precipitazioni sempre più intense, [...]

Cos'è l'acidificazione degli oceani, e perchè è importante?

A causa dell’aumento della quantità di CO2, l’equilibrio chimico delle acque marine si è sbilanciato verso un Ph più basso e quindi verso una maggiore acidità. Alcuni organismi marini (come i coralli e i molluschi) [...]

Gli scienziati sono davvero certi che la terra si riscalderà ancora nei decenni a venire?

Sì. Se le emissioni continueranno al ritmo odierno, senza cambiamenti di rotta dovuti alla tecnologia o all’introduzione di nuove regole, entro la fine del secolo la Terra andrà incontro ad un riscaldamento ulteriore, stimato tra [...]

I cambiamenti climatici sono un problema che riguarda solo i paesi poveri?

No, il rapporto dell’IPCC è chiaro: l’intero pianeta sta subendo le conseguenze del global warming (riscaldamento globale), che prima o poi si farà sentire ovunque. I Paesi poveri o in via di sviluppo sono invece [...]

Gli scenari più catastrofici – come quelli che prevedono un mutamento nella direzione della corrente del golfo o il rilascio di metano dall'artico – sono realistici?

I migliori modelli climatici attualmente disponibili non includono fenomeni del genere nelle loro previsioni. Tuttavia, con l’aumentare del riscaldamento, la possibilità che si verifichino eventi estremi di questo tipo non può essere esclusa categoricamente.

Se le emissioni di gas serra si fermassero, il clima tornerebbe ai livelli di 200 anni fa?

No. Se anche le emissioni si fermassero improvvisamente, la temperatura della superficie terrestre impiegherebbe comunque migliaia di anni per tornare ai livelli dell’era preindustriale.

C'è qualcosa che posso fare?

Ci sono molti modi semplici per ridurre la propria impronta di carbonio, e la maggior parte di questi fa risparmiare denaro. Volare meno, utilizzare meno l’automobile. Sprecare meno risorse energetiche con un migliore isolamento della [...]

Ridurre la carne nella dieta può aiutare il clima?

Sì, soprattutto di manzo. A livello globale il settore dell’allevamento di bestiame genera il 15% delle emissioni di diossido di carbonio, quanto i gas di scarico che fuoriescono da tutti i mezzi di trasporto. Tuttavia [...]

Che cosa s'intende per resilienza climatica

La resilienza climatica è la ricerca di riduzione del rischio e dei danni derivanti dagli impatti negativi (presenti e futuri) dei cambiamenti climatici in una maniera che sia efficace dal punto di vista socio-economico, e [...]

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




GTM-524C9M